Tutte le notizie in breve

La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico nel Mar del Giappone alle prime ore di stamani (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA KCNA

(sda-ats)

La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico a medio raggio. Lo afferma il Us Pacific Command, sottolineando che il missile non ha posto nessuna minaccia agli Stati Uniti.

La notizia è stata confermata dal portavoce del governo giapponese Yoshihide Suga. Il missile a medio raggio è stato lanciato dalla Corea del Nord alle 6.42 ora locale e ha sorvolato il Mar del Giappone percorrendo una distanza di circa 100 chilometri.

Suga ha spiegato che al momento non sono segnalati danni a cose, persone e imbarcazioni, e non sembra che il missile sia entrato nella Zona economica esclusiva (Zee), le 200 miglia nautiche dalle linee base delle acque territoriali.

Il comando militare di Seul riferisce da parte sua che le operazioni di lancio sono avvenute dalla base di Sinpo in Corea del Nord e la distanza del missile non ha superato i 60 chilometri. Secondo gli americani potrebbe trattarsi del nuovo tipo di missile balistico a medio raggio KN-15, specificando che la durata di percorrenza in volo è stata di circa 9 minuti.

L'ultimo esperimento provocatorio del regime di Pyongyang era avvenuto lo scorso 22 marzo dalla base di Wonsan, con un tentativo di lancio di un missile esploso pochi secondi dopo il decollo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve