Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze armate nordcoreane sono pronte all'attacco preventivo contro Corea del Sud e territorio "continentale" degli Usa se le manovre militari congiunte tra Seul e Washington dovessero schierare unità speciali o tentare di far cadere il regime.

E' la minaccia contenuta in una dichiarazione del Comando supremo dell'Esercito popolare di Corea, rilanciata dall'agenzia Kcna.

Target primario sarebbero ufficio e residenza presidenziali della Corea del Sud. Il ministro della Difesa di Seul aveva in precedenza detto che alle esercitazioni annuali (Key Resolve e Foal Eagle) ci sarebebro stati 15.000 soldati Usa, il doppio di quelli schierati lo scorso anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS