Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il regime nordcoreano ha effettuato il nono test missilistico dall'inizio dell'anno. L'ultimo era del 29 maggio.

Keystone/EPA/JEON HEON-KYUN

(sda-ats)

La Corea del Nord ha lanciato una serie di missili balistici dalla città di Wonsan, sul versante orientale della penisola. Si tratta del nono test missilistico condotto dall'inizio dell'anno dal regime di Pyongyang, l'ultimo era avvenuto lo scorso 29 maggio.

Lo riporta l'agenzia sud coreana Yonhap, citando il Comando militare centrale di Seoul, secondo cui uno dei missili ha volato per circa 200 chilometri e potrebbe essere del tipo superficie-aria.

La notizia è poi stata confermata da membri del governo giapponese. "Nessun effetto immediato sulla sicurezza del territorio giapponese dopo i lanci dei missili nordcoreani", ha affermato il ministro degli esteri Fumio Kishida, spiegando che il governo continuerà a lavorare con i comandi militari della Corea del Sud e gli Stati Uniti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS