Navigation

Corea Nord: Yonhap, imminente riempimento serbatoi satellite

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2012 - 10:43
(Keystone-ATS)

La Corea del Nord è giunta nella fase finale dei preparativi del lancio del 'satellite', atteso in via ufficiale tra il 12 e il 16 aprile, nell'imminenza di dover riempire soltanto i serbatoi di carburante.

Lo riferisce l'agenzia sudcoreana Yonhap, citando in forma anonima un funzionario del governo di Seul, secondo cui, "dopo aver ultimato l'assemblaggio del razzo di tre stadi sulla rampa, si prevede che a breve inizi la fase di alimentazione che di solito richiede due o tre giorni".

La Cina ha espresso "preoccupazione" per l'annunciato lancio del 'satellite', ma non è disposta ad imporle ulteriori sanzioni. Lo ha affermato il ministro degli esteri di Pechino Yang Jiechi in dichiarazioni riportate dalla stampa cinese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?