Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Corea del Nord continua a preoccupare.

KEYSTONE/AP/WONG MAYE-E

(sda-ats)

La Corea del Nord continuerà a effettuare test nucleari o missilistici con testate atomiche più piccole e più diversificate: è quanto ha anticipato Pak Jong-hak, direttore per gli Affari asiatici del ministero degli Esteri.

Il funzionario ha parlato nel corso di un incontro a Pyongyang coi rappresentanti di quattro ambasciate del sudest asiatico, tra cui Vietnam e Laos, relativo al lancio del vettore a medio-lungo raggio fatto domenica.

Pak, secondo l'agenzia ufficiale Kcna, ha riferito che il Nord è pronto a ribattere a un possibile attacco americano. "Fino a quando gli Usa e i suoi seguaci non faranno la giusta scelta, produrremo sofisticati e diversificati armamenti nucleari e mezzi di azione, preparandoci a necessari test", ha assicurato.

Il leader Kim Jong-un, nel discorso fatto alla nazione a inizio anno, aveva affermato che il Nord era entrato nella fase finale della preparazione del test di un missile intercontinentale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS