Tutte le notizie in breve

Moon Jae-in ha rivendicato la vittoria alle presidenziali sudcoreane.

KEYSTONE/EPA YNA/YONHAP

(sda-ats)

"Costruirò una nuova nazione. Farò una grande Corea, una Corea orgogliosa. E sarò l'orgoglioso presidente di una nazione così orgogliosa". Così si è espresso Moon Jae-in, il candidato del partito Democratico, rivendicando la vittoria alle presidenziali sudcoreane.

A un terzo dello spoglio, Moon s'attesta al 39,40%, col rivale più vicino, il conservatore Hong Joon-pyo, al 26,6%.

Quest'ultimo e il centrista Ahn Cheol-soo, fermo intorno al 20%, hanno riconosciuto la sconfitta.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve