Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Corea del Sud e Stati Uniti hanno lanciato il gruppo di lavoro congiunto che dovrà negoziare lo schieramento dei sistemi anti-missile americani Thaad in risposta alla crescente minaccia nucleare e balistica di Pyongyang.

La riunione inaugurale, al ministero della Difesa sudcoreano, è il primo passo formale dopo gli annunci di Seul e Washington seguiti al lancio del razzo/satellite fatto da Pyongyang lo scorso 7 febbraio.

I Terminal High Altitude Area Defense (Thaad) sono sistemi altamente tecnologici capaci di intercettare missili anche fuori dall'atmosfera.

Cina e Russia hanno manifestato forte disappunto sul loro schieramento in Corea del Sud a causa "di timori ai rispettivi interessi strategici". Seul, da parte sua, ha ribattuto che l'obiettivo è solo la Corea del Nord.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS