Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha affermato di voler tenere colloqui con il presidente sudcoreano Park Geun-hye, sottolineando la necessità di un "grande cambiamento" nelle relazioni tra Nord e Sud. Lo riporta l'agenzia di stampa sudcoreano Yonhap.

Nel suo discorso di inizio anno in diretta tv, Kim ha spiegato che Pyongyang "metterà in atto ogni possibile sforzo" per portare avanti il dialogo e la cooperazione con Seul.

"Non abbiamo motivi per non intraprendere colloqui ad alto livello" se il Sud vuole davvero migliorare le relazioni bilaterali attraverso il dialogo, ha detto il leader nordcoreano. Tre giorni fa il ministro per l'Unificazione sudcoreano Ryoo Kihl-jae aveva proposto colloqui sulle questioni in sospeso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS