Navigation

Coree: scambio di colpi tra Nord e Sud in mare

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2011 - 09:34
(Keystone-ATS)

La marina della Corea del Sud ha risposto al fuoco dopo che un proiettile di artiglieria nordcoreano è caduto vicino alla frontiera marittima tra i due paesi. Lo riferisce l'agenzia di stampa cinese Nuova Cina.

Secondo quanto riferisce l'agenzia sud coreana Yonhap, la marina della Corea del Sud avrebbe risposto a colpi d'artiglieria sparati dall'esercito di Pyongyang verso le acque occidentali nei dintorni dell'isola di Yeonpyeong, in un'area di confine contesa. Non è chiaro ancora se i colpi provenienti dal nord siano caduti o meno nelle acque territoriali di Seul.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?