Navigation

Coronavirus: annullata esibizione Forze aeree sull'Axalp

Una foto dell'edizione 2018 delle Forze aeree sull'Axalp KEYSTONE/MARCEL BIERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 agosto 2020 - 11:51
(Keystone-ATS)

Il Dipartimento federale della difesa (DDPS) ha annullato la tradizionale esibizione delle Forze aeree svizzere, che doveva tenersi i prossimi 13 e 14 ottobre sull'Axalp, nell'Oberland bernese.

A causa dello spazio ridotto a disposizione, le misure necessarie per la protezione del pubblico dal COVID-19 non possono essere osservate, si legge in una nota odierna.

Alle esibizioni di volo sull'Axalp assistono ogni anno diverse migliaia di spettatori disposti sulle tribune e sui prati. Per accedervi è necessario percorrere sentieri a tratti stretti o prendere la seggiovia, precisa il DDPS.

Quest'anno, a causa degli spazi limitati non è possibile applicare i provvedimenti necessari per la protezione degli spettatori e degli organizzatori da un'ulteriore diffusione del coronavirus.

Non è la prima volta che le esibizioni aeree sull'Axalp vengono cancellate. L'edizione dello scorso anno era stata annullata dopo la scoperta di crepe nelle alette di atterraggio degli F/A-18. Nell'ottobre 2016 la cancellazione della manifestazione era stata decisa dopo che incidenti delle Forze aeree svizzere erano costati la vita a tre persone nell'arco di quattro settimane.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.