Navigation

Coronavirus: Berlino impone restrizioni ingresso cittadini Ue

Germania, restrizioni anche per chi proviene dall'Ue KEYSTONE/DPA/PAUL ZINKEN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 marzo 2020 - 20:42
(Keystone-ATS)

La Germania impone controlli e restrizioni d'ingresso sul proprio territorio anche ai cittadini della Ue.

"I controlli alle frontiere interne saranno applicati anche ai voli in arrivo da Italia, Spagna, Austria, Francia, Lussemburgo, Danimarca e Svizzera, con effetto immediato" riferisce una nota del ministero degli Interni pubblicata sul web. E questo vale anche per il traffico marittimo proveniente dalla Danimarca.

Le restrizioni si applicano ai viaggiatori che non hanno un motivo urgente per viaggiare. Chi invece ha un motivo urgente e i pendolari sono tenuti a portare con sé la prova della necessità di attraversare il confine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.