Navigation

Coronavirus: Boeing verso ulteriore riduzione posti lavoro

Boeing prevede altri tragli KEYSTONE/AP/Reed Saxon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2020 - 20:07
(Keystone-ATS)

Boeing prevede di tagliare ulteriori posti di lavoro a causa della pandemia al di là delle 19'000 uscite annunciate in luglio.

Boeing risente del collasso dell'industria del trasporto aereo per la quale non si intravede al momento una chiara ripresa, con i casi di coronavirus in aumento in più paesi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.