Navigation

Coronavirus: Brasile, 111'100 morti e quasi 3,5 mln casi

Il Brasile continua ad avere numeri impressionanti, anche se il virus appare per la prima volta da mesi in rallentamento. KEYSTONE/EPA/FERNANDO MAIA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2020 - 07:07
(Keystone-ATS)

Il Brasile ha registrato ulteriori 1212 decessi e 49'298 nuovi contagi di coronavirus nelle ultime 24 ore: lo ha comunicato il Consiglio nazionale dei segretari della sanità (Conass) brasiliano.

Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 nel Paese è dunque salito a 3'456'652, mentre il totale delle vittime dall'inizio della pandemia ha raggiunto quota 111'100.

La velocità di trasmissione del Covid-19 starebbe tuttavia rallentando nel gigante sudamericano per la prima volta da aprile. Secondo i dati del centro di controllo delle epidemie dell'Imperial College, il tasso di contagio (Rt) registrato nella settimana iniziata domenica è stato di 0,98. Il tasso di letalità è del 3,2%, mentre quello di mortalità è pari a 52,9 persone ogni centomila abitanti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.