La realtà è che non c'è nessuna epidemia di coronavirus in Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Le speculazioni non sono rilevanti in questo caso: l'unica cosa che vorrei ricordarvi è che non abbiamo un'epidemia, di fatto", ha detto Peskov alla stampa in risposta a una domanda se il presidente possa dichiarare lo stato di emergenza a causa del coronavirus.

La situazione del coronavirus in Russia è di fatto molto migliore di quella di molti altri Paesi, ha detto Peskov. "Chiaramente questo sta accadendo grazie alle misure adottate dal nostro governo con largo anticipo e all'efficiente sistema di contenimento del coronavirus creato dalla Russia. Finora, questo è ciò su cui il presidente fa affidamento", ha detto Peskov secondo quanto riporta Interfax.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.