Navigation

Coronavirus: Cuomo, Ny attaccata dall'Europa, non dalla Cina

Andrew Cuomo punta il dito sul vecchio continente. KEYSTONE/AP/Jacquelyn Martin sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 maggio 2020 - 18:18
(Keystone-ATS)

"Siamo stati attaccati dall'Europa, quando tutti guardavano alla Cina. Il coronavirus è arrivato a New York dall'Europa, non dall'Asia": lo ha detto il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo.

Cuomo si esprimeva nella conferenza stampa giornaliera in cui ha reso noto che i decessi nello Stato sono stati 74 nelle ultime 24 ore. In totale le vittime di New York sono oltre 29 mila e i casi di contagio 375 mila.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.