Navigation

Coronavirus: Eurovision olandese senza gara il 16 maggio

L'emergenza coronavirus ha toccato anche l'Eurovision Song Contest, che nel 2017 si era tenuto in Ucraina (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA/SERGEY DOLZHENKO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 aprile 2020 - 10:47
(Keystone-ATS)

Dopo la cancellazione dell'Eurovision Song Contest 2020, previsto a Rotterdam dal 12 al 16 maggio, a causa della pandemia di coronavirus, gli organizzatori olandesi hanno annunciato Eurovision: Europe Shine A Light, nella prima serata del 16 maggio.

Sarà uno spettacolo di due ore, con artisti da tutto il mondo, 41 canzoni, ma senza gara. "Uniremo l'Europa con un programma unico, in prime time. Incoraggiamo tutte le emittenti che avrebbero dovuto prendere parte al Contest a mandare in onda questo show nello spirito dell'unità e dello stare insieme", ha affermato il coordinatore esecutivo del Contest, Jon Ola Sand.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.