Navigation

Coronavirus: Fed, ulteriori 2300 mld dollari per economia Usa

Il presidente della Fed, Jerome Powell. KEYSTONE/EPA/MICHAEL REYNOLDS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2020 - 17:11
(Keystone-ATS)

La Fed agirà in modo "forte e aggressivo" fino a quando non avrà fiducia che l'economia "è sulla strada della ripresa". Lo ha affermato oggi il presidente della Fed, Jerome Powell, commentando il nuovo pacchetto di aiuti all'economia da 2300 miliardi di dollari.

"La Fed gioca un ruolo centrale nel sostenere una robusta ripresa" ma durante le crisi "c'è un grande bisogno di politiche di bilancio e di aiuti diretti" perché le imprese e i negozi che hanno chiuso non lo hanno fatto per loro errori. E lo stesso vale per i lavoratori.

E' qui che serve il "potere di bilancio americano, per proteggere gli americani in difficoltà", ha aggiunto Powell sottolineando che un ulteriore aiuto da parte del Congresso è probabilmente appropriato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.