Navigation

Coronavirus: in crescita contagi e intensive in Lombardia

La metropolitana di Milano ai tempi del Covid-19 KEYSTONE/AP/Luca Bruno sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 ottobre 2020 - 18:06
(Keystone-ATS)

Sono 2.664 i nuovi positivi in Lombardia con 29.053 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 9,1%, in crescita rispetto a ieri (7,9%), quando c'erano stati 2.419 contagiati con 1.500 tamponi in più.

Sono 13 i decessi per un totale di 17.057 morti in regione dall'inizio della pandemia. Crescono sia i ricoveri in terapia intensiva (+25, 96), sia quelli negli altri reparti (+109, 943).

Milano è sempre la provincia più colpita con oltre metà dei casi (1.388, di cui 634 a Milano città), ma sono in forte crescita anche Monza e Brianza (286), Varese (218) e Como (171), tre province che avevano avuto pochissimi casi nella prima ondata.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.