Navigation

Coronavirus: in India 3.328 casi e 55 decessi ogni milione

In India 3.328 casi di positività al Covid-19 ogni milione di abitanti e 55 decessi ogni milione (foto simbolica) KEYSTONE/AP/Manish Swarup sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2020 - 17:00
(Keystone-ATS)

"Grazie agli sforzi fatti con tempestività, i casi di positività al Covid-19 in India sono solo 3.328 ogni milione di abitanti e le morti appena 55 ogni milione, uno dei dati più bassi a livello mondiale".

Lo lo ha detto questa mattina il ministro alla Salute Harsh Varhdan parlando al Parlamento indiano nel suo primo giorno di riunione della sessione autunnale.

Secondo i dati poi forniti dal Ministro, "dei quasi cinque milioni di positivi registrati nel paese dall'inizio della pandemia, quelli tuttora attivi sono 986 mila, mentre il conteggio totale delle morti è di 79.722".

Il Ministro ha comunque sottolineato che "la battaglia per sconfiggere il Covid -19 è ancora lontana dall'essere vinta. Siamo nella fase delicata in cui dobbiamo rivitalizzare l'economia senza perdere di vista tutte le cautele necessarie a controllare la diffusione e spezzare la catena della trasmissione del virus".

Il 60% dei casi attivi e dei nuovi positivi registrati ogni giorno in India, ha aggiunto il Ministro, è concentrato in questo momento in appena cinque stati: Maharasthra, Karnataka, Andhra Pradesh, Uttar Pradesh e Tamil Nadu.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.