Navigation

Coronavirus: in Svizzera 782 nuovi casi in tre giorni

Dall'inizio della pandemia, i cantoni con oltre 1'000 casi per 100'000 abitanti sono sempre Ginevra, Vaud e Ticino (archivio) KEYSTONE/GERHARD RIEZLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 settembre 2020 - 12:35
(Keystone-ATS)

In Svizzera e nel Liechtenstein sono stati registrati 782 nuovi casi di Covid-19 negli ultimi tre giorni, secondo i dati dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Fra sabato e oggi ci sono stati 2 decessi e 26 persone ricoverate.

I dati relativi ai fine settimana vengono d'ora in poi pubblicati il lunedì, ricorda l'UFSP. Negli ultimi tre giorni sono stati effettuati 22'869 tamponi. Il tasso di positività è del 3,4%.

In Ticino nel week-end si sono contati tre nuovi casi, per un totale di 3'637. Invariato da ormai più di tre mesi il bilancio dei decessi, fermo a 350. Nei Grigioni non si è invece registrato alcun contagio rispetto a ieri (totale fermo a 1'075) e il numero di decessi è stabile a 50 da inizio giugno.

Dall'inizio della pandemia, i morti sono stati 1780 e le persone ricoverate in ospedale 4'845. Il totale dei contagi da Covid-19 confermati in laboratorio dell'inizio della pandemia è salito a 52'646 su un totale di 1'349'159 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein.

Le persone in isolamento sono 3'740 e altre 8'896 entrate in contatto con loro sono in quarantena. A quest'ultima cifra si aggiungono 12'589 individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.