Navigation

Coronavirus: Italia, 80'572 i malati, 2'937 più di ieri

In Italia i malati di coronavirus sono 80'572 e i morti 13'155 (foto simbolica) KEYSTONE/EPA/ALESSANDRO DI MEO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 aprile 2020 - 18:54
(Keystone-ATS)

Sono complessivamente 80'572 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2'937. Martedì l'incremento era stato di 2'107.

Il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - è di 110'574. Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile.

I morti dopo aver contratto il virus sono 13'155 con un aumento rispetto a ieri di 727. Martedì l'aumento era stato di 837, aggiunge la Protezione civile.

I malati ricoverati in terapia intensiva sono 4'035, 12 in più rispetto a ieri. Di questi, 1'342 sono in Lombardia. Degi 80'572 malati complessivi, 28'403 sono poi ricoverati con sintomi e 48'134 sono quelli in isolamento domiciliare.

Le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus sono 16'847, 1'118 in più di ieri, indica la Protezione Civile, aggiungendo che ieri l'aumento dei guariti era stato di 1'109.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.