Navigation

Coronavirus: Johnson, strada accidentata fino a Natale e oltre

Secondo il premier britannico Boris Johnson la strada per contrastare il coronavirus sarà accidentata fino a Natale e oltre KEYSTONE/AP/Victoria Jones sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2020 - 12:50
(Keystone-ATS)

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha riconosciuto che, sul fronte pandemia da coronavirus, la strada può ancora risultare "accidentata fino a Natale e oltre". Lo ha detto durante un'intervista alla Bbc .

"Capisco la stanchezza della gente... ma dobbiamo lavorare insieme - ha aggiunto - seguire le indicazioni e contenere il virus, continuando allo stesso tempo a far muovere l'economia".

"Questo è l'unico modo in cui procedere", ha sottolineato il leader conservatore.

Il primo ministro britannico ha inoltre ribadito che Londra vuole raggiungere un accordo post Brexit con l'Ue, ma che questa deve tenere conto delle richieste britanniche. E se ciò quindi non dovesse accadere - ha sottolineato in una intervista alla Bbc- il Regno Unito "potrà vivere" con questa eventualità.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.