Navigation

Coronavirus, Los Angeles stacca luce e acqua a chi fa festa

Il sindaco di Los Angeles non vuole assembramenti. KEYSTONE/EPA/ETIENNE LAURENT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 agosto 2020 - 20:15
(Keystone-ATS)

La città di Los Angeles per combattere chi non segue le restrizioni anticoronavirus è pronta a staccare le utenze della corrente elettrica e dell'acqua a tutte le case e ville in cui si svolgeranno grandi party durante la pandemia.

La minaccia è volta a frenare le diffusissime feste senza il rispetto del distanziamento sociale. "Sono situazioni da incoscienti e possono costare anche la vita a molti cittadini di Los Angeles", ha affermato furioso il sindaco della città, Eric Garcetti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.