Navigation

Coronavirus: morto il drammaturgo McNally

Terrence McNally in un'immagine del 2006. KEYSTONE/AP/H. RUMPH JR sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2020 - 21:16
(Keystone-ATS)

Addio ad uno dei più grandi drammaturghi al mondo. A 81 anni è morto Terrence McNally, lo ha annunciato il suo portavoce. McNally si è spento in un ospedale della Florida a causa di complicazioni dopo aver contratto il coronavirus.

Da tempo infatti combatteva con il cancro ai polmoni.

McNally ha vinto cinque premi Tony (gli Oscar del teatro), un Emmy, ed è stato candidato al premio Pulitzer per la drammaturgia nel 1994. Tra le sue opere più famose, Il bacio della donna ragno, Master Class, Ragtime e Amore! Valore! Compassione! The Ritz.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.