Navigation

Coronavirus: negli Usa 1.255 decessi in 24 ore

New York particolarmente colpita dal virus. KEYSTONE/AP/John Minchillo sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2020 - 07:19
(Keystone-ATS)

Altri 1.255 decessi si sono aggiunti in 24 ore negli Stati Uniti al bilancio delle vittime del coronavirus. Lo fa sapere la Johns Hopkins University. Il dato precedente delle 24 ore era stato di 1.561 morti.

Il totale delle vittime dall'inizio della pandemia sale quindi a 94.661. I contagi nel Paese più colpito dalla pandemia in termini di numero di vittime sono ora 1.576.542.

Intanto il presidente Donald Trump ha annunciato che ordinerà bandiere a mezz'asta sugli edifici federali e i monumenti nazionali nei prossimi tre giorni per onorare la memoria delle vittime del coronavirus, che negli Usa hanno superato la soglia dei 94 mila.

Ieri i leader dem al Congresso gli avevano formulato questa richiesta per quando il numero dei morti raggiungerà quota 100 mila.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.