Navigation

Coronavirus: New York mette check point a ingresso città

La città di New York si appresta ad installare dei posti di blocco ai suoi ingressi per informare chi arriva da 34 stati Usa dell'obbligo di quarantena di 14 giorni (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/SETH WENIG sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2020 - 19:50
(Keystone-ATS)

New York è pronta a installare dei check point all'ingresso della città per controllare chi arriva e informare i viaggiatori che arrivano da 34 stati Usa dell'obbligo della quarantena di 14 giorni.

I posti di blocco saranno piazzati soprattutto all'ingresso dei ponti e dei tunnel che portano all'isola di Manhattan.

Intanto la città di Chicago ha deciso che almeno la prima parte dell'anno scolastico si svolgerà virtualmente per evitare un'ulteriore diffusione dei contagi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.