Navigation

Coronavirus, oltre 30'000 morti nel mondo

Il momento è cupo. KEYSTONE/AP/John Locher sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2020 - 09:30
(Keystone-ATS)

Nel mondo le persone ufficialmente decedute a causa del coronavirus hanno oltrepassato le 30'000, un terzo delle quali nella sola Italia, arrivando a 30'848.

Questo secondo il conteggio aggiornato della Johns Hopkins University di Baltimora (Usa), che piazza la cifra globale dei contagi accertati a quasi 665.000, con in testa gli Stati Uniti (124'665).

Il contatore dell'università americana dà il numero globale di guariti a oltre 140'200, 12'384 dei quali in Italia, seconda in questa classifica dopo la Cina (oltre 75'500 guariti).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.