Navigation

Coronavirus: oltre 8 milioni di contagi nel mondo

Gli Stati Uniti rimangono il paese con il maggior numero di contagi e di vittime. Keystone/EPA/RONALD WITTEK sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 giugno 2020 - 07:32
(Keystone-ATS)

Secondo i dati dell'Università Johns Hopkins di Baltimora, sono ormai oltre 8 milioni le persone ufficialmente contagiate dal Covid-19. I morti sono più di 436'400.

Gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di casi - 2,1 milioni - e anche con il maggior numero di vittime, oltre 116'000. Segue il Brasile con più di 888'270 contagi e la Russia con 536'480 casi confermati.

I ricercatori dell'istituto IHME dell'Università di Washington a Seattle ritengono che entro il 1. ottobre i morti negli USA dovrebbero superare quota 200'000.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.