Navigation

Coronavirus: oltre un milione di casi nel mondo

Oltre un milione di persone sono state contagiate dal Covid-19. KEYSTONE/EPA/ROMAN PILIPEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 aprile 2020 - 08:50
(Keystone-ATS)

Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha superato la soglia del milione: è quanto emerge dai dati aggiornati della John Hopkins University. I casi di contagio sono ora 1'016'128, i morti 53'146 e le persone guarite 211'615.

La Cina ha registrato ieri 31 nuovi casi di contagio da coronavirus, di cui 29 importati (saliti a 870) e due domestici, uno nel Liaoning e uno nel Guangdong.

La Commissione sanitaria nazionale ha rilevato 4 ulteriori decessi, tutti nell'Hubei, per complessivi 3222. I contagi certi sono cresciuti a 81'620, di cui 1727 persone ancora in cura e 76'571 dimessi dopo la guarigione. Sono 60 i nuovi asintomatici, di cui sette importati: attualmente, sono 1027 i casi sotto osservazione, inclusi 221 dall'estero.

Intanto in Corea del Sud la diffusione del Covid-19 si stabilizza, ma restano criticità sulle infezioni importate e sui focolai a Seul e nelle zone limitrofe: i casi di giovedì si attestano a 86, superando quota 10'000 nel complesso, a 10'062, ha riferito il Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc). I decessi salgono a 174 (+5) e sono 22 i casi importati, per totali 647, ha aggiunto la Kcdc.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.