Navigation

Coronavirus: pacchetto Gb da 330 miliardi di sterline

Il cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak in conferenza stampa assieme al premier Boris Johnson. Keystone/AP POOL/MATT DUNHAM sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2020 - 20:06
(Keystone-ATS)

Il governo britannico annuncia un pacchetto finanziario "senza precedenti" da 330 miliardi di sterline (404 miliardi di franchi) per l'emergenza coronavirus.

Lo ha reso noto il cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak, in una conferenza stampa congiunta con Boris Johnson.

Il premier conferma che si tratta di aiuti da sbloccare "con profondo senso di urgenza" e destinati "alle famiglie e al business".

"Siamo determinati a combattere questa battaglia", aggiunge il premier, e - seguendo le raccomandazioni scientifiche - "sappiamo che la vinceremo".

Gli aiuti - sotto forma di crediti garantiti dal governo e altre forme di finanziamento - andranno a imprese grandi e piccole colpite dalle conseguenze della crisi, assicura Sunak, promettendo fra l'altro contributi da 25'000 sterline (30'600 franchi) pronta cassa per ogni pub o negozio costretto ad affrontare "un periodo ponte" di chiusura temporanea o di contrazione degli affari.

Previste anche facilitazioni sulle ferie e sui mutui, con tre mesi di sospensione del pagamento delle rate per le famiglie.

Ma soprattutto il cancelliere rilancia la garanzia - già evocata nella presentazione della finanziaria la settimana scorsa - di fondi miliardari extra al sistema sanitario nazionale del Regno (Nhs) "qualunque cosa occorra" e "qualunque sforzo (economico) richieda".

"Lo Stato - fa eco Boris Johnson - sta chiedendo alla gente cambiamenti considerevoli nelle loro vite ed è giusto che ora dia sostegno alla gente impegnata in questi cambiamenti. Questo è ciò che faremo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.