"Incoraggio gli spagnoli a pianificare le loro vacanze adesso. Inoltre, a partire da luglio, riprenderà l'ingresso dei turisti stranieri in Spagna in condizioni di sicurezza". Lo ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez in una conferenza stampa a Madrid.

Intervenendo sulle fasi di riaperture del Paese dall'emergenza coronavirus, Sanchez ha detto: "garantiremo che i turisti non corrano alcun rischio e che non ci portino alcun rischio. Non c'è contrasto tra salute e affari", ha aggiunto.

La Spagna, insieme all'Italia, è stata tra i Paesi più colpiti dall'epidemia di Covid-19 in Europa, dopo la Russia e il Regno Unito.

Lo stesso Sanchez ha pure annunciato che la Liga torna in campo la settimana dell'8 giugno. Il campionato spagnolo di calcio era fermo dal 23 marzo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.