Navigation

Coronavirus: Sioux contro visita Trump a Rushmore

Il Monte Rushmore in South Dakota (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Stephen Groves sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 luglio 2020 - 16:08
(Keystone-ATS)

Anche i Sioux si schierano contro Trump: Julian Bear Runner, presidente dell'Oglala Sioux Tribal Council, ha ammonito il presidente a non visitare il 3 luglio, vigilia dell'Independence Day, il monumento nazionale del Monte Rushmore in South Dakota.

La visita del presidente Usa aumenterebbe il rischio coronavirus e violerebbe gli storici trattati tra il governo e i nativi americani per governare le sacre Black Hills. La visita, spiega il responsabile dei nativi americani, richiede il permesso dei sette governi tribali Sioux. Gruppi di nativi americani stanno già pianificando proteste.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.