Navigation

Coronavirus: Sommaruga, nessuna crisi fra Confederazione e Cantoni

La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha smentito una crisi fra Confederazione e Cantoni. KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2020 - 19:20
(Keystone-ATS)

Nell'attuale situazione di crisi legata al Covid-19 una buona collaborazione fra Confederazione e Cantoni è importante. È quanto ha affermato la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga dopo un incontro con i rappresentanti cantonali a Berna.

"Non esiste nessuna crisi fra Confederazione e Cantoni", ha tenuto a sottolineare Sommaruga questa sera ai media. Durante il confronto ha regnato "un'atmosfera molto buona e molto costruttiva", ha detto.

Christian Rathgeb, presidente della Conferenza dei governi cantonali (CdC), ha aggiunto che l'incontro ha permesso di parlare di sfide sul breve termine e di concetti di più ampio respiro. "La situazione eccezionale continua e nessuno sa quanto durerà", ha sottolineato, spiegando di essere in stretto contatto con diversi consiglieri federali e con la presidente della Confederazione.

Negli scorsi giorni diversi cantoni hanno auspicato una regolamentazione uniforme in vista dell'organizzazione di grandi eventi con più di 1'000 persone a partire dal primo ottobre.

All'incontro odierno erano presenti, oltre a Sommaruga e Rathgeb, anche i presidenti della Conferenza dei direttori cantonali della sanità e dell'economia nonché i consiglieri federali Alain Berset e Guy Parmelin.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.