Navigation

Coronavirus: tre navi da crociera in arrivo in Florida

La nave da crociera Zaandam. KEYSTONE/AP/Mike Stocker sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 aprile 2020 - 08:44
(Keystone-ATS)

La nave da crociera Zaandam e la gemella Rotterdam, i cui passeggeri sono stati in parte contagiati dal coronavirus, hanno ricevuto l'autorizzazione ad attraccare in Florida, a Port Everglades, nella regione di Fort Lauderdale. In arrivo anche la Coral Princess.

L'imminente attracco della Zandaam e della Rotterdam è stato reso noto su Twitter dal sindaco della città, Dean Trantalis. È da circa tre settimane che gli ospiti delle due navi non toccano terra.

Quattro passeggeri della Zaandam sono morti, due sicuramente di Covid-19. Entrambe le navi sono della Holland America.

Un'altra nave da crociera colpita dal virus, la Coral Princess, si sta dirigendo verso Fort Lauderdale, dopo che 12 tra passeggeri e membri dell'equipaggio sono risultati positivi al coronavirus. Lo rende noto la compagnia Princesse Cruise Line. L'arrivo è previsto per il 4 aprile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.