Navigation

Coronavirus: Trump taglia fondi a 13 siti per test

Il presidente americano Donald Trump KEYSTONE/EPA/JIM LO SCALZO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2020 - 15:29
(Keystone-ATS)

La Casa Bianca ha confermato il suo piano di tagliare i fondi federali per 13 siti in cui si effettuano test del covid-19, nel giorno in cui gli Usa registrano un nuovo record di quasi 36 mila nuovi mila casi.

L'annuncio dopo che Donald Trump ha reso noto a Tulsa di aver ordinato di rallentare i test per ridurre i numeri dei contagi. Sette dei 13 siti sono in Texas, uno degli Stati che registra un'impennata di coronavirus. La decisione è stata criticata dai senatori repubblicani texani Ted Cruz e John Cornyn.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.