Navigation

Coronavirus: turismo svizzero, Sommaruga invita a vertice

La presidente della Confederazione KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2020 - 14:47
(Keystone-ATS)

La presidente della Confederazione, Simonetta Sommaruga, ha invitato i rappresentanti del settore turistico, messo a dura prova dalla pandemia di coronavirus, a un grande vertice.

Obiettivo è immaginare come organizzare le vacanze estive in Svizzera senza dimenticare la protezione della salute.

L'incontro - al quale parteciperanno anche i consiglieri federali Guy Parmelin e Alain Berset - si terrà domenica a Berna, ha indicato oggi il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC).

In vista delle vacanze estive e autunnali, è importante mostrare sia alla popolazione elvetica che al settore turistico prospettive e opportunità in Svizzera, precisa il DATEC. Il tutto, mantenendo alto il livello di guardia per quanto riguarda il Covid-19.

Il vertice dovrebbe chiarire le aspettative reciproche e facilitare la coordinazione per quanto riguarda le offerte del settore. L'obiettivo è anche posizionare la Svizzera come meta di vacanza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.