Navigation

Coronavirus: UFSP, 20 nuovi casi in 24 ore

Nelle ultime 24 ore in Svizzera e nel Liechtenstein sono stati diagnosticati 20 nuovi casi di Covid-19 (foto d'archivio) KEYSTONE/LAURENT GILLIERON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2020 - 12:10
(Keystone-ATS)

Nelle ultime 24 ore in Svizzera e nel Liechtenstein sono stati diagnosticati 20 nuovi casi di Covid-19 per un totale di 30'913, stando alle cifre pubblicate oggi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

L'incidenza, vale a dire il numero di casi ogni 100'000 abitanti, a livello nazionale è di 360. Vista la modesta evoluzione dei nuovi contagi, la graduatoria cantonale rimane evidentemente immutata, con l'incidenza più elevata registrata a Ginevra (1048,5), davanti a Ticino (930,0) e Vaud (694,9). Nei Grigioni il dato è di 403,8.

I decessi, sempre stando alle cifre UFSP, rimangono a quota 1660 (uguale a ieri). L'incidenza è di 19 morti ogni 100'000 abitanti. Stando invece al computo effettuato da Keystone-ATS, che si riferisce alle informazioni pubblicate dai Cantoni fino a mezzogiorno, la malattia ha causato 1921 morti.

In Ticino, indica un comunicato diramato dallo Stato maggiore cantonale di condotta, è stato registrato un nuovo caso, per un totale di 3316. Nel cantone non si sono censiti nuovi decessi, che complessivamente, dal 25 febbraio, ammontano a 348.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.