Navigation

Coronavirus: Usa, il capo Fda in quarantena

Il capo della Food and drug administration (Fda) Stephen Hahn (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Alex Brandon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2020 - 19:16
(Keystone-ATS)

È in quarantena da oggi negli Stati Uniti, Stephen Hahn, una delle più alte autorità governative americane a difesa della salute pubblica e membro della task force della Casa Bianca per la lotta al coronavirus.

Capo della Food and drug administration (Fda) - che in questi mesi svolge un ruolo cruciale dando l'autorizzazione di emergenza a nuovi possibili farmaci o test contro il SARS-Cov-2 - Hahn è stato in contatto con un individuo risultato positivo al virus.

Per il momento Hahn - che ha fatto un tampone - è risultato negativo, ma resterà a casa per 14 giorni. Non è chiaro se altri membri del comitato della Casa Bianca si metteranno in quarantena.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.