Navigation

Coronavirus: venerdì record, 46 morti e 2'102 nuovi casi

I contagiati accertati in Cina sono saliti ieri a quota 11'791. Keystone/EPA FEATURECHINA/AN MING sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2020 - 08:42
(Keystone-ATS)

Con i suoi 46 nuovi decessi e i suoi 2'102 nuovi casi confermati, quella di ieri è stata la giornata con il bollettino più grave dell'epidemia di coronavirus di Wuhan.

I nuovi contagi da nuovo coronavirus sono saliti in 24 ore di 1'347 nuovi casi nella sola provincia di Hubei, dove sorge la città epicentro, Wuhan.

I dati forniti dalla Commissione sanitaria nazionale (Nhc) cinese portano il conteggio totale delle morti a 259 e quello dei contagiati accertati a quota 11'791.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.