Navigation

Coronavirus: Vietnam, via da Danang 80mila turisti

Nemmeno il Vietnam è stato risparmiato dal coronavirus. KEYSTONE/EPA/LUONG THAI LINH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2020 - 07:40
(Keystone-ATS)

Le autorità del Vietnam hanno deciso di evacuare circa 80 mila persone da Danang, soprattutto cittadini vietnamiti in vacanza nella nota località turistica, dopo la scoperta di tre casi di coronavirus: lo ha reso noto il governo, secondo quanto riporta Sky News.

Il primo caso di contagio nel Paese dallo scorso aprile è stato confermato ieri. Le operazioni di evacuazione dureranno almeno quattro giorni: il governo ha predisposto circa 100 voli al giorno da Danang verso 11 città del Paese.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.