Navigation

Coronavirus: Wuhan, ripartito oltre 90% imprese

A poco a poco Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus, sta tornando alla normalità. KEYSTONE/AP/Ng Han Guan sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 aprile 2020 - 11:58
(Keystone-ATS)

Le operazioni di ripresa del lavoro e della produzione a Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus in Cina, sono "più rapide e migliori del previsto".

Lo ha affermato il vice sindaco della città cinese, Hu Yabo, durante una conferenza stampa. Secondo Hu, a Wuhan al 4 aprile il tasso di ripresa della produzione delle imprese industriali più grandi aveva raggiunto il 97,2%, mentre nello stesso periodo era tornato in attività il 93,2% delle principali società di servizi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.