Navigation

Costa Allegra: passeggeri svizzeri in buone condizioni, DFAE

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2012 - 16:02
(Keystone-ATS)

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha confermato oggi che a bordo della nave da crociera "Costa Allegra", in avaria nell'Oceano Indiano, si trovano effettivamente 90 cittadini svizzeri. Stando alle informazioni di cui dispone il DFAE, le loro condizioni sarebbero "buone".

L'avaria, che ieri ha colpito la nave a circa 260 miglia a sud-ovest delle isole Seychelles, è stata provocata da un incendio divampato in sala macchine. Il DFAE segue l'evolversi della situazione attraverso l'ambasciata svizzera a Nairobi, in Kenia. Dell'accaduto è stato inoltre informato il console onorario svizzero alle Seychelles, che ha preso contatto con le autorità dell'arcipelago e sta preparando gli aiuti ai passeggeri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?