Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Intensi scontri a fuoco, alcuni con "armi pesanti", sono stati uditi nel pomeriggio in un quartiere di Abidjan che sostiene Alassane Ouattara, l'avversario del presidente uscente Laurent Gbagbo, sconfitto alle elezioni ma intenzionato a restare al potere in Costa D'Avorio.

Nel settore nord di Abobo, quartiere settentrionale della capitale economica del paese, testimoni riferiscono di scontri a fuoco "senza pausa", con la popolazione chiusa in casa. Il quartiere è teatro di combattimenti da diversi giorni e, secondo una fonte della sicurezza, ieri vi erano rimasti uccisi una decina di miliziani fedeli a Gbagbo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS