Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ABIDJAN - Almeno cinque agenti di polizia sono morti nei nuovi scontri scoppiati oggi a Abidjan tra i sostenitori di Laurent Gbagbo e quelli del presidente eletto Alassane Ouattara. Lo riferiscono testimoni, precisando di aver udito forti esplosioni e un intenso scambio di colpi d'arma da fuoco.
Ieri, almeno cinque persone, tra le quali tre poliziotti, sono rimaste uccise negli scontri tra i due gruppi rivali. Le violenze nel Paese sono divampate dopo le elezioni del novembre scorso che hanno sancito la vittoria di Ouattara, ma il presidente uscente Laurent Gbagbo si rifiuta di accettare la sconfitta. Secondo i dati forniti dall'Onu, da dicembre i morti sono oltre 200.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS