Navigation

Costruzioni: stagnazione volume affari

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2012 - 10:12
(Keystone-ATS)

Il volume d'affari del settore delle costruzioni ha segnato il passo nel secondo trimestre 2012 (-0,1%). Lo indica l'Ufficio federale di statistica in una nota odierna, in cui precisa che rispetto al medesimo periodo del 2011 nell'edilizia è stato registrato un incremento del 3,8%, nel genio civile una contrazione del 7,5%.

Si tratta di dati provvisori, osserva l'UST. Il fatturato nei lavori di costruzione specializzata è in aumento dello 0,8%.

La produzione - che si calcola in base al volume d'affari dedotta l'inflazione rilevata per il settore - risulta in calo dello 0,5% per l'intero settore. Nell'edilizia si ha un +3,6%, nel genio civile -8,0%. I lavori specializzati segnano un lieve aumento (+0,4%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?