Navigation

Covid: media, 'Francia non esclude lockdown nazionale'

Il primo ministro francese Jean Castex KEYSTONE/AP/Thibault Camus sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 ottobre 2020 - 17:21
(Keystone-ATS)

Dinanzi al "fallimento del coprifuoco", il governo francese "non esclude più un confinamento totale del Paese": è quanto scrive questo pomeriggio il sito internet del quotidiano Le Figaro.

In particolare, dopo aver studiato la "possibilità di agire localmente nelle zone di allerta massima", il presidente Emmanuel Macron e il premier Jean Castex studiano ora la possibilità di una "risposta nazionale", precisa il giornale.

"Dal momento in cui si considera che la situazione di oggi è simile alla situazione del marzo scorso, non vedo come potremmo dire che le stesse cause non producono gli stessi effetti", afferma una fonte vicina al presidente, che ha parlato con lui diverse volte nella giornata di oggi.

"Dall'inizio della crisi sanitaria un'unica soluzione ha funzionato contro l'epidemia: il confinamento", aggiunge la fonte citata da Le Figaro, "prendendo atto del fallimento del coprifuoco annunciato circa due settimane fa".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.