Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con un'inserzione pubblicata su diversi giornali della Svizzera centrale, le forze aeree elvetiche hanno ringraziato la popolazione dei cantoni di Lucerna, Obvaldo e Nidvaldo per la pazienza e la comprensione mostrata in seguito ai disagi provocati dall'incidente aereo avvenuto lo scorso 23 ottobre ad Alpnachstad (OW).

Un F/A-18 si schiantò contro una parete rocciosa, causando - oltre alla morte del pilota e di un medico che era a bordo - la chiusura della linea ferroviaria del Brünig (OW/BE) e della strada fra Alpnachstad (OW) e Hergiswil (NW). Molti utenti dei trasporti pubblici e automobilisti avevano dovuto armarsi di pazienza e affrontare lunghe deviazioni.

Con questa inusuale azione l'aeronautica militare ha voluto ringraziare la popolazione per la grande indulgenza mostrata, ha spiegato all'ats Albert Ulrich, comandante dell'aerodromo di Alpnach (OW), che ha firmato l'inserzione. Il graduato non ha voluto fornire informazioni sui costi dell'operazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS