Voci su una possibile mega-fusione nel settore bancario svizzero: stando al blog "Inside Paradeplatz" Credit Suisse starebbe mostrando interesse per Julius Bär. L'operazione sarebbe però per il momento ancora discussa solo da cerchie limitate all'interno del grande istituto: non vi sarebbe ancora un vero e proprio progetto. Nessun commento da parte delle banche interessate.

Interpellate dall'agenzia Awp, nessuna delle due banche ha voluto esprimersi. "Si tratta di speculazioni e noi non commentiamo le speculazioni", ha tagliato corto un portavoce di Julius Bär.

L'istituto vale attualmente in borsa circa 9 miliardi di franchi, mentre Credit Suisse ha un peso di 41 miliardi. I patrimoni amministrati sono rispettivamente di 274 e 1320 miliardi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.