Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MUMBAI - Il Credit Suisse ha ottenuto l'autorizzazione di principio che le permetterà di gestire a Mumbai una succursale bancaria. Per la seconda banca elvetica sarà così possibile accrescere considerevolmente le prestazioni di servizi offerte in India.
Lo ha comunicato oggi lo stesso Credit Suisse, precisando che ad esempio potrà accettare depositi della clientela locale e negoziare con obbligazioni indiane. Attualmente il Credit Suisse è già attivo in India nella gestione patrimoniale e nell'investment banking.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS