Navigation

Crisi: contatti in corso Bce-Italia, bene obiettivo pareggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2011 - 21:41
(Keystone-ATS)

L'obiettivo di anticipare il pareggio di bilancio dell'Italia al 2013 "accontenta" la Banca centrale europea, anche se "bisogna vedere i dettagli". Lo riferiscono fonti europee, aggiungendo che dopo gli interventi annunciati dal premier Silvio Berlusconi e dal ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, vi sono "contatti in corso" fra Roma e Francoforte.

Quanto all'ipotesi che l'Eurotower apra agli acquisti di titoli italiani, dalle fonti risulta che tutto dipenderà dai dettagli sulle misure annunciate: come sempre la Bce "monitorerà gli spread" e agirà di fronte a "distorsioni" in grado di impedire il regolare meccanismo di trasmissione della politica monetaria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?